Videosorveglianza in condominio: la parola ai giudici della Corte di Giustizia UE
Telecamera di sorveglianza in un luogo pubblico

Non è necessaria una delibera assembleare per l’installazione di telecamere nelle parti comuni dell’edificio, pertanto si può procedere alla loro installazione in un condominio per ragioni di sicurezza, anche senza il consenso di un inquilino. Così hanno stabilito i giudici della Terza Sezione della Corte di Giustizia dell’Unione Europea nella sentenza relativa alla causa C-708/18, TK […]

Read more