Intervista al Dott. Pier Virgilio Dastoli
Foto di Pier Virgilio Dastoli presso Spazio Europa

Il documento“L’Unione Europea possibile e necessaria: L’Europa a cerchi concentrici”, redatto da quarantuno studiosi di varie università europee, curato dal Professor Giampaolo Rossi e pubblicato sul blog ridiam.it, è stato presentato da RIDIAM in collaborazione con la Fondazione Konrad Adenauer (KAS) e l’Osservatorio Germania-Italia-Europa (OGIE) in una conferenza tenutasi presso la sede di Piazza delle […]

Read more
La disciplina dell’immigrazione nell’UE: tra politica comune e competenze statali
Aula 5 LUMSA durante il terzo workshop OGIE

I workshop, organizzati dall’OGIE in collaborazione con la LUMSA e la Rappresentanza in Italia della Konrad-Adenauer-Stiftung e incentrati su tre questioni di particolare rilevanza nell’attuale fase del processo di integrazione -economia, sovranità-leadership e immigrazione -, si propongono di fornire ai giovani membri dell’Osservatorio gli strumenti e le informazioni necessarie per l’elaborazione di una proposta di rilancio dell’Unione Europea da presentare il 27 aprile prossimo nel corso di una conferenza che si svolgerà presso il Dipartimento di Giurisprudenza di Palermo dell’Università LUMSA.

Read more
La crisi di leadership e sovranità
Professore Ferri relazione al Secondo Workshop OGIE

I workshop, organizzati dall’OGIE in collaborazione con la LUMSA e la Rappresentanza in Italia della Konrad-Adenauer-Stiftung e incentrati su tre questioni di particolare rilevanza nell’attuale fase del processo di integrazione – economia, sovranità-leadership e immigrazione -, si propongono di fornire ai giovani membri dell’Osservatorio gli strumenti e le informazioni necessarie per l’elaborazione di una proposta di rilancio dell’Unione europea da presentare il 27 aprile prossimo nel corso di una conferenza che si svolgerà presso il Dipartimento di Giurisprudenza di Palermo dell’Università LUMSA.

Read more
La crisi dell’Euro e dell’Eurozona e il post-Brexit.
Aula 5 LUMSA durante Workshop OGIE

A ormai quasi sessant’anni dall’evento storico della firma dei Trattati di Roma, guardare avanti «con responsabilità verso noi stessi, verso i più deboli di oggi, verso le generazioni future e, perché no, anche con un po’ di rispetto verso i tanti europei che hanno dato la propria vita per il progetto europeo» è l’invito che Giovanni Ferri, professore di European Values in the Global Economy, International Economics e Macroeconomia presso la Libera Università Maria Ss.

Read more